Ricerca e sviluppo: i nostri punti di forza

Lo studio quotidiano delle migliori tecnologie applicate al benessere del sonno

Dando ampio spazio all’innovazione tecnologica e ai criteri della medicina, Salus ha raffinato molteplici sistemi in grado di assecondare un corretto riposo, una maggiore igiene, un eccellente ergonomicità alle forme del corpo, tali da aumentare la capacità di mantenere intatte nel tempo le qualità specifiche del materasso.

MOLLEGGIO SISTEMA BONNEL

Il Bonnel è il più conosciuto, affidabile e collaudato dei sistemi a molle impiegati nella produzione di materassi. È realizzato con filo d’acciaio temprato e fosfatato ad alto tenore di carbonio. La struttura biconica delle molle annodate sopra e sotto garantisce elasticità. La spirale metallica che collega una molla alle altre ne determina la tenuta. Una differente rigidità del molleggio si ottiene variando il diametro del filo d’acciaio e/o il numero di molle.


MOLLEGGIO SISTEMA MINIBONNEL HD

Il sistema tradizionale Bonnel è trasformato nella versione High Density (Alta Densità) per migliorarne l’efficienza e la stabilità. Grazie al numero di minimolle elevato (fino a 600 unità nella versione matrimoniale), garantisce un sostegno rilevante anche per i carichi più gravosi. La struttura si presenta rigida e compatta ma allo stesso tempo flessibile ed elastica, in quanto impiega filo d’acciaio di diametro non superiore a 2,0 mm.


MOLLEGGIO INSACCHETTATO POCKET PLUS 800

In questa struttura ogni singola molla, realizzata con lo d’acciaio temprato ad alto tenore di carbonio, con la sua particolare forma a botte, è posta all’interno di una tasca di tessuto in polipropilene, chiusa da saldature a ultrasuoni realizzate da un macchinario speciale altamente tecnologico. Ogni molleggio matrimoniale contiene circa 800 molle. Le molle sono collegate tra loro da due teli di tessuto polipropilenico antiallergico, incollati sui piani d’appoggio. Caratteristica peculiare di questa carcassa è la robustezza, unita ad un buon grado di indipendenza delle molle che permette al manufatto di offrire un’apprezzabile essibilità. La struttura è perfezionata dal sistema multizone che nasce dall’esigenza di diversi care il sostegno del corpo, distribuendone il peso su molle che utilizzano un lo d’acciaio di differente diametro (1,8-2,0 mm) per aumentare e migliorare il comfort.


MOLLEGGIO INSACCHETTATO MICROPOCKET 1600

Dallo sviluppo tecnologico del molleggio insacchettato Pocket Plus, nasce una versione superiore ad alta densità di molle, per offrire maggiore essuosità e comfort. Grazie all’utilizzo di raf nate apparecchiature, è stato diminuito sensibilmente l’ingombro di ogni molla, per far sì che il numero di quest’ultime possano essere accresciute no a 1.600 unità nella struttura matrimoniale. Un così alto numero di micromolle, realizzate sempre con lo d’acciaio temprato ad alto tenore di carbonio dal diametro diverso (1,2-1,3 mm) per le 7 zone di portanza, permette al molleggio di essere ancora più essibile, indeformabile e duraturo nel tempo.


MOLLEGGIO INSACCHETTATO SUPERMICRO 3000

Trattasi dell’ultima generazione delle strutture a molle indipendenti per materassi, ancor più flessibile e confortevole del già eccellente molleggio MicroPocket. Il sottilissimo diametro del filo in acciaio ad alto tenore di carbonio (0,8-0,9-1,0 mm) utilizzato in funzione delle 7 zone di diversa portanza, la tasca di contenimento di ogni singola molla, realizzata con tessuto anallergico saldato ad ultrasuoni, l’incollaggio Hot Melt sull’asse centrale della struttura ma soprattutto, l’altissima densità di molle insacchettate impiegate (fino a 3000 nella versione matrimoniale) rendono questo molleggio unico nel suo genere. Creare uno strumento di riposo ergonomico per soddisfare le esigenze psicofisiche del nostro organismo è l’intento, pienamente conseguito, di questo prodotto.

 


CUSCINETO MISTRAL

Anallergico, antiacari, antimuffa, ergonomico e completamente reciclabile, è costituito da un insieme di sottilissimi fili, centinaia per centimetro quadrato, posizionati verticalmente e racchiusi sopra e sotto tra due superfici a maglia aperta che accentuano le proprietà idrorepellenti della materia prima utilizzata, il poliestere. Altamente elastico e indeformabile, dopo la compressione recupera il 100% dello spessore iniziale nel tempo di 2 secondi. La sua particolare struttura offre un continuo circolo dell’aria che conferisce al prodotto un elevato livello di igiene e traspirabilità. Un’imbottitura così concepita garantisce inoltre portanza e flessibilità, il tutto concretizzato senza l’ausilio di colle e di prodotti dannosi per l’uomo e per l’ambiente. Il prodotto è certificato secondo le norme di sicurezza Oeko-Tex Standard 100 Classe I.


SCHIUMA DI LATTICE

Il lattice è una sostanza di origine naturale che si ottiene dalla linfa di alcune piante, tra le quali l’Hevea Brasiliensis, un arboreo tropicale del genere delle Euphorbiaceae, scelto per la qualità pregiata della sua resina. Questo albero viene coltivato in America Centrale e Meridionale, in Africa e nel sud dell’Asia. Dall’incisione del tronco si ricava il lattice naturale, detto anche latice o latex, si presenta come un’emulsione complessa d’aspetto lattiginoso e consistenza collosa, generalmente di colore bianco, che contiene gomma, resina, acqua e proteine. Dalla lavorazione industriale di questa preziosa essenza vegetale si può ottenere la schiuma di lattice, presente in più di 40.000 prodotti di uso quotidiano, medico e casalingo. Durante i processi di trasformazione, in base alle caratteristiche che si vogliono ottenere nel prodotto finito, sono aggiunte alcune sostanze chimiche (vulcanizzanti, acceleranti, stabilizzanti e antiossidanti) per conferire ed accentuare particolari proprietà fisico-meccaniche del lattice, come durezza, elasticità, resistenza alla trazione e durata nel tempo.


MEMORYSALUS

Questo tipo d’imbottitura, conosciuta come Viscoelastico, fu sviluppata negli anni ’60 dalla NASA per assorbire gli effetti della Forza G alla quale erano sottoposti gli astronauti durante le operazioni di lancio e di rientro dalle missioni aerospaziali. Dall’esperienza maturata nel corso degli anni, oggi il Viscoelastico incontra un crescente interesse nel campo del riposo, grazie alla sua capacità di adattarsi alle diverse tipologie di carico, nel provvedere a un supporto completo, nell’eliminare i punti di pressione e anche per la sua forza di assorbire energia e vibrazioni. MemorySalus, grazie alle elevate proprietà fisiche e di sensibilità alla temperatura, ha una struttura in grado di modellarsi per accogliere qualsiasi conformazione corporea, conservando sempre la memoria che gli permetterà, quando non più sottoposta a schiacciamento, di recuperare la forma originale.


RESINA ESPANSA WATERSALUS

Alla base della produzione di questa Resina Espansa Flessibile (detta anche poliuretano espanso) vi sono tre materie prime essenziali: il Poiolo, il Toulene di Isocianato (TDI) e l’acqua. È proprio l’acqua, elemento indispensabile alla vita, il reagente che porta all’espansione e alla crescita della resina. Agenti complementari, quali il CFC e il Cloruro di Metilene, sono stati banditi dal processo di produzione perché dannosi all’ambiente e perché nocivi per la sicurezza e la salute degli utilizzatori finali. Questa resina espansa è un elastomero. Le sue caratteristiche principali sono l’elasticità e la resilienza, requisiti che lo rendono capace di sopportare una notevole deformazione sotto sforzo e, quando la pressione è interrotta, di ritornare alle dimensioni originali, garantendo il recupero spontaneo della sagoma iniziale. La struttura microcellulare di questa resina espansa flessibile permette il ricambio d’aria e la dispersione di umidità, condizioni che impediscono l’insorgere di tutte quelle allergie legate al proliferare di acari e batteri, consentendo al corpo umano di godere di una naturale traspirazione. Per queste motivazioni si può affermare, senza esitazione, di trovarsi di fronte ad un composto anallergico e igienicamente sicuro che rispetta come da idonea certificazione la tabella dei requisiti umano-ecologici previsti dai test Oeko-Tex® Standard 100 Classe II.


PURO COTONE

Il cotone è una pianta arbustiva della famiglia delle Malvacee, coltivata prevalentemente in America e in Asia. La fibra di cotone, costituita quasi interamente da cellulosa, si ricava dalla bambagia che avvolge i semi del frutto. La qualità dipende dalla finezza, dalla purezza, dal colore e dalla lunghezza dei filamenti che la compongono. Soffice e leggero, il cotone non è elettrostatico, non irrita la pelle e le permette di respirare, non dà allergia, ha buone capacità di assorbimento, è molto resistente, fresco, gradevole e non infeltrisce. Per le sue proprietà indiscusse, questo prodotto vegetale è utilizzato nei materassi per realizzare le imbottiture e per confezionare i tessuti.


PURA LANA

La lana è una fibra tessile naturale che si ottiene dal vello di alcuni animali, tra i quali la pecora. Dopo la tosatura, i ciuffi di lana vengono battuti e aperti per togliere le impurità superficiali, successivamente lavati, asciugati, controllati e trattati. Il tipo di fibra che ne deriva dipende anche dal metodo di lavorazione. La fibra di lana utilizzata nelle imbottiture dei materassi è sottoposta al procedimento di cardatura che la rende soffice, rigonfia, particolarmente elastica e resistente. Inoltre, la lana vanta proprietà intrinseche straordinarie: l’igroscopicità, ovvero può assorbire umidità fino al 30% del proprio peso, senza peraltro dare la sensazione del bagnato; la coibenza termica, le proprietà isolanti e termoregolatrici fanno sì che la lana difenda dal freddo e dal caldo eccessivo.


FIBRA ANALLERGICA

Mix di fibre termolegate in fiocco di poliestere 100%. La legatura avviene alla temperatura di 170° e conferisce al prodotto alti standard d’igiene (assenza in fase produttiva di batteri patogeni, muffe, funghi e acari). Il poliestere è il più usato tra le fibre sintetiche, da solo copre il 20% del consumo mondiale di fibre tessili. Sotto il nome di Pile, il poliestere entra nella composizione di maglioni, tute sportive, giacconi e pellicce ecologiche. L’imbottitura, realizzata in fibra di poliestere, è molto elastica, non assorbe umidità, è completamente riciclabile e anallergica.


SUPPORTI PERIMETRALI LBS

Realizzati tagliando e sagomando grandi blocchi di poliuretano espanso ad acqua con un pantografo a lama rotante, questi sostegni esclusivi sono creati in forme diverse a seconda della loro collocazione, per consentire l’aggancio senza uso di collante alle molle perimetrali della struttura del materasso. La loro funzione principale è quella di sostenere il peso del corpo, quando per salire o scendere dal letto vengono sollecitati i bordi, in modo da evitare con il passare del tempo, eccessivi schiacciamenti dei anchi. Proposti in diverse combinazioni, abbinamenti e con quantità variabile a seconda del materasso, sono posizionati distanziati uno dall’altro, in modo da consentire il circolo dell’aria all’interno della struttura di sostegno. Gli spazi liberi, riscontrabili toccando e/o comprimendo la fascia esterna, sono da considerarsi una peculiarità esclusiva del manufatto. Per questioni tecniche, l’utilizzo di questi particolari rinforzi è circoscritto ai soli materassi che adottano il molleggio Sistema Bonnell. Il sistema LBS ha superato con eccellenti risultati il test di fatica verticale del bordo del materasso effettuato dal Centro Ricerche e Sviluppo CATAS, vedi Rapporto di Prova n°91674/1 del 03/04/2008.

Forza Verticale Numero Cicli Altezza Iniziale Altezza Finale Variazione dell'altezza (T1) Osservazioni
1000 Network (Circa 100kg) 5000 228,6 mm 222,4 mm 6,2 mm nessuna

 


TESSUTO 3D MULTYAIR

Materiale tessile tridimensionale realizzato in poliestere 100% e perfezionato in vari colori. Composto da 3 sezioni, al centro è collocata quella denominata anima che, con la sua speciale armatura disposta verticalmente, unita alle due superfici a maglia aperta, crea un effetto permeabile. Questo tessuto tecnico 3D è utilizzato nel materasso principalmente come rifinitura delle fasce laterali, il risultato è una straordinaria capacità traspirante che favorisce un naturale ricircolo d’aria. Tale importante ventilazione permette di tenere la parte interna del materasso fresca e igienizzata. Ben posizionata nel rivestimento esterno, contribuisce efficacemente a combattere la formazione di muffe, germi, acari e cattivi odori.


TRATTAMENTO TEFLON

Applicato al momento della fabbricazione dei tessuti, il trattamento Teflon by DuPont permette di ottenere un’efficace protezione dalle macchie a base acquosa e oleosa. Questo procedimento, che crea una pellicola invisibile attorno a ciascuna fibra, non permette alla macchia di penetrare nel tessuto. La macchia resta dunque in superficie e può essere eliminata con facilità, seguendo le istruzioni di lavaggio allegate a ogni prodotto che si avvale di questa difesa tecnologica. Incolore e inodore, il Teflon non modifica l’aspetto, il peso e la respirabilità del tessile, mantiene le fibre nuove più a lungo e ne favorisce la manutenzione.


TESSUTO HANTISTATIC

Garanzia di una straordinaria protezione durante il sonno, il tessuto Hantistatic si avvale delle eccezionali qualità dell’argento puro, da anni impiegato per le sue doti salutistiche nel campo medicale e in quello sportivo. In passato l’argento era adoperato in lamine sottili per curare le ferite, adesso è utilizzato nei settori ove si richiedono prodotti molto efficaci contro le infezioni, nella produzione di apparecchiature per la filtrazione o per la protezione antistatica ed elettromagnetica. La fibra Silver ricavata dall’argento, testata in laboratori autorevoli e utilizzata nel tessuto Hantistatic, aiuta sensibilmente a migliorare il rendimento del nostro fisico. Protegge il corpo dall’assorbimento di energia statica e dai campi elettromagnetici e disperde le cariche elettriche prodotte e accumulate dall’ambiente (Test EOS-ESD-EMC-RF). Combatte i batteri come Staphylococcus Aureus e Klebsiella Pneumoniae, dopo 24 ore il tessuto riduce sensibilmente la presenza di microrganismi (Test JIS L 1902:2002). Favorisce la circolazione sanguigna e l’ossigenazione delle cellule, donando una sensazione di benessere. Ha proprietà termoregolatrici, dissipa solo il calore in eccesso, fresco d’estate e caldo d’inverno. È naturale al 100% e assolutamente non tossico (Test OEKO-TEX classe 1). Il tessuto Hantistatic, grazie alle indiscutibili peculiarità dell’argento, aiuta il nostro organismo a smaltire lo stress immagazzinato quotidianamente, agevolando il riposo nella sua funzione rigenerante.


TRATTAMENTO HANTIACARUS

Il trattamento Hantiacarus (testato scientificamente) protegge efficacemente da acari, batteri, funghi e dai loro allergeni. In condizioni normali di abitazione e nonostante una pulitura regolare, i tessili della casa permettono lo sviluppo degli acari, miscroscopiche creature appartenenti alla classe degli aracnidi. In una situazione climatica a loro favorevole e con la giusta alimentazione (particelle di pelle e microrganismi vari), questi invisibili esseri possono svilupparsi in gran numero, causando un consistente deterioramento delle condizioni d’igiene nei nostri alloggi ma soprattutto nei nostri letti. Gli escrementi degli acari contengono un allergene che può essere causa di un attacco asmatico. Hantiacarus limita fortemente la moltiplicazione di acari, muffe, batteri e i loro allergeni, combatte il deteriorarsi dei tessuti e la formazione di cattivi odori. Hantiacarus ha un effetto permanente che assicura negli anni la massima protezione igienica e una difesa costante contro i rischi di reazioni allergiche.


TRATTAMENTO HANTIGERM

La presenza del trattamento Hantigerm è la garanzia di un’igiene costante nel tempo. Il corpo umano secerne continuamente liquidi e altre sostanze fisiologiche, sotto forma di sudore che durante il sonno è depositato sul materasso e su tutto quello che lo ricopre. Mentre le lenzuola sono lavate e igienizzate periodicamente, il materasso diventa un ricettacolo di germi e funghi. Cattivi odori sono causati dai prodotti del metabolismo microbico. Le fibre sono danneggiate dai microrganismi, il tessuto perde la sua resistenza allo strappo, si infeltrisce e si possono constatare anche cambiamenti di colore. Lo spettro dei batteri che si possono trovare sui tessili in casa è molto largo, oltre ai batteri grampositivi e gramnegativi, si rilevano i dermatofiti e i funghi della muffa. Hantigerm ha un’azione fungostatica e batteriostatica, efficace contro questa tipologia di miceti e germi, li priva della loro capacità di nutrirsi e quindi inibisce la loro proliferazione. Freschezza, igiene durevole e mantenimento della qualità sono le caratteristiche dei tessili trattati con Hantigerm.


TRATTAMENTO CON ALOE VERA

Chiamata anche il guaritore naturale, l’Aloe vera è un vegetale dalle straordinarie proprietà. Probabilmente è la pianta curativa più adoperata nella storia. Medici greci e romani la usavano con effetti eccezionali come erba medicinale. Possiede ben 160 composti naturali biologici importanti per la salute, tra i quali 20 minerali, 18 aminoacidi e 12 vitamine. Le regine egiziane le attribuivano un ruolo primario per la loro bellezza fisica. Con le sue caratteristiche nutrizionali e rigeneratrici (75 nutrimenti e 200 composti attivi) rallenta i processi di invecchiamento cellulare, favorendo l’eliminazione di radicali liberi. Protegge e idrata la pelle, donando una sensazione di naturale freschezza. Alza le difese umane nei confronti di attacchi da agenti esterni di varia natura. Il gel derivato dagli estratti di questa pianta, utilizzato senza dispersioni e inquinamento per il finissaggio dei tessuti, presenta le seguenti peculiarità: migliora il metabolismo e il funzionamento complessivo delle cellule, ha proprietà antinfiammatorie, possiede una gran capacità antisettica, aiuta a prevenire l’artrite, idrata e conferisce una piacevole sensazione al tatto. L’utilizzo di questa pianta del miracolo nel pieno rispetto della natura è garanzia di miglioramento sostanziale della nostra esistenza.